Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Tassa rifiuti: sconto di 100 euro sulla Tari, come ottenerlo

Le risorse, messe a disposizione dal Comune di Genova dopo la trattativa con Cgil, Cisl e Uil, sono pari a 500mila euro e sono il frutto dei risparmi che l'Amministrazione ha recuperato dalla lotta all'evasione fiscale

Su richiesta di Cgil, Cisl e Uil è stata prorogata dal 9 al 20 dicembre la scadenza per accedere ai benefici sulla Tari. Si stimano in cinquemila i genovesi che possiedono i requisiti per accedere alla graduatoria, che darà titolo a recuperare sino a 100 euro sulla tariffa della Tari (spazzatura).

Le risorse, messe a disposizione dal Comune di Genova dopo la trattativa con Cgil, Cisl e Uil, trattativa che ha prodotto l'Accordo del 29 luglio scorso, sono pari a 500mila euro e sono il frutto dei risparmi che l'Amministrazione ha recuperato dalla lotta all'evasione fiscale.

In pratica, il bando pubblico scaturito dalla trattativa sindacale prevede che agli aventi diritto in regola con i documenti e che presenteranno domanda entro la scadenza del bando (20 dicembre), sarà decurtata la tassa della spazzatura sino a 100 euro. Le domande devono essere fatte attraverso i Caaf e devono rispondere a criteri base piuttosto selettivi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tassa rifiuti: sconto di 100 euro sulla Tari, come ottenerlo

GenovaToday è in caricamento