rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Centro Storico / Piazza di Sarzano

Sushi per cena e fuga per non pagare il conto: ristoratore finisce al pronto soccorso

Tre persone hanno cercato di allontanarsi da un locale del centro storico senza pagare un conto da 93 euro: una donna ha colpito con una testata al volto il proprietario del locale che si è lanciato all'inseguimento

Dopo aver mangiato sushi in un locale di piazza Sarzano nel centro storico tre persone si sono allontanate senza pagare il conto, ma sono state inseguite dal titolare del locale che è stato anche colpito con una testata al volto. 

Sul posto sono intervenuti i poliziotti del commissariato centro: denunciate due donne, una 41enne di Milano e una 42enne genovese, con loro anche un uomo che è però riuscito a fuggire prima dell'arrivo delle forze dell'ordine, 

Secondo quanto ricostruito i tre, dopo aver consumato una cena a base di sushi in un ristorante del centro storico si sono allontanati senza pagare il conto da 93 euro, il proprietario del locale li ha inseguiti tentando di fermarli. L’uomo si è dileguato mentre le due donne sono state raggiunte in piazzetta Caviglia, la 42enne per liberarsi di lui gli ha sferrato una testata al volto facendogli sanguinare il naso.

All’arrivo degli agenti del Commissariato Centro la lite è stata sedata, la vittima trasportata al pronto soccorso e le due donne sono state condotte in questura e denunciate entrambe per insolvenza fraudolenta, la genovese anche per lesioni personali e inottemperanza al divieto di accesso agli esercizi pubblici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sushi per cena e fuga per non pagare il conto: ristoratore finisce al pronto soccorso

GenovaToday è in caricamento