menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tassa sulle merci: Camusso incontra i portuali, verso nuovi scioperi

Venerdì 29 novembre 2013 alle ore 10 Susanna Camusso incontrerà il Consiglio di Amministrazione e i lavoratori della Compagnia Unica Paride Batini. Dopo lo sciopero unitario del 14 novembre contro la Legge di Stabilità, la mobilitazione non si ferma

Venerdì 29 novembre 2013 alle ore 10 Susanna Camusso incontrerà il Consiglio di Amministrazione e i lavoratori della Compagnia Unica Paride Batini.

In occasione della presenza della segretaria generale Cgil a Genova per il convegno organizzato nel pomeriggio dalla CEIS, la Camera del Lavoro di Genova e la Filt Cgil hanno chiesto a Susanna Camusso di incontrare i lavoratori portuali della Compagnia.

Il futuro delle compagnie è in parte legato all’emendamento sulla tassa delle merci che garantirebbe la copertura dei costi amministrativi, la sicurezza e altri importanti strumenti a tutela del lavoro: la mancata introduzione nella Legge di Stabilità di questa norma apre una fase di incertezza.

Dopo lo sciopero unitario del 14 novembre contro la Legge di Stabilità, la mobilitazione contro la “finanziaria” non si ferma: il prossimo 14 dicembre infatti sono già state programmate in tutto il Paese manifestazioni di protesta. Questo e altri temi saranno al centro dell’incontro tra la Segretaria Generale Cgil e i lavoratori della Compagnia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento