menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La 'superluna' rosa di aprile, lo spettacolo è anche online

Le nuvole sulla Liguria potrebbero impedire di assistere allo spettacolo dal vivo. Per poterlo osservare comunque è possibile collegarsi a Facebook o Youtube

La luna che illuminerà la notte tra il 26 e il 27 aprile sarà 'una Superluna rosa'. Il nostro satellite ci apparirà più grande del 8-10% perché, come spiegano gli esperti dell'Unione Astrofili Italiani, sarà vicino al perigeo, il punto di distanza minima dalla Terra, a 357mila chilometri. Diffonderà ancora più luce: la sua luminosità, infatti, sarà maggiore del 15%. Questo evento nel 2021 si verificherà altre due volte, il 26 maggio e il 24 giugno.

Lo spettacolo però potrebbe non essere visibile in Liguria a causa del maltempo. Tuttavia la diretta potrà essere seguita sul canale Youtube e sulla pagina Facebook di Astronomitaly. La Fase di Luna piena si raggiungerà verso le ore 5.30 locali del 27 aprile, mentre il culmine della vicinanza di questa nuova Superluna si avrà circa 12 ore dopo, attorno alle ore 17.20. Per osservarla, dovremmo aspettare che il nostro satellite sorga dall'orizzonte, verso le ore 20.30.

La luna rosa: quando è e perché si chiama così

Il termine Superluna possiede un significato più astrologico che astronomico, poiché non esiste una definizione rigorosa che sancisca quale dovrebbe essere la distanza precisa secondo cui una Luna piena dovrebbe essere riconosciuta come Superluna.

Si chiama Luna rosa ma non dovete farvi ingannare dal nome. Non significa, infatti, che vedremo una luna di questo colore. A chiamarla così sono stati i nativi nordamericani, che le hanno dato questo nome perché in quel periodo fiorisce un particolare tipo di muschio selvatico, una pianta che ricorda l'ortensia, dai caratteristici fiori rosa.

Questo plenilunio primaverile ha da sempre rappresentato un simbolo di rinascita, una vera e propria resurrezione della natura, attraverso un passaggio di forze naturali e spirituali. La natura si risveglia sotto l'abbagliante luce della Luna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento