menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Suicidio a Sori: disabile si butta da un ponte sull'Aurelia

Tragedia nel giorno dell'Epifania a Sori. Un uomo disabile di 43 anni ha deciso di togliersi la vita lasciandosi cadere da un ponte sulla via Aurelia, inutili i soccorsi

Sori - Tragedia questa mattina a Sori. Un uomo disabile di 43 anni si è tolto la vita lasciandosi cadere da un ponte sulla via Aurelia nel levante genovese. A darne l’allarme un passante che aveva assistito alla scena, ma che non aveva fatto in tempo a bloccare il suicida.

Secondo quanto ricostruito, l'uomo, che non aveva l'uso delle gambe, è riuscito a raggiungere il ponte in carrozzella, si è arrampicato a forza di braccia sul parapetto, per poi gettarsi nel vuoto. Ha fatto un volo di un centinaio di metri. Ancora ignote le ragioni del folle gesto così come le generalità del disabile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento