rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Ai domiciliari e disperato per amore si butta dal terzo piano

Tentato suicidio domenica 2 giugno 2013 a Sestri Ponente. Un colombiano di 33 anni si è lanciato dal terzo piano della sua abitazione dove era agli arresti domiciliari. L'uomo si è salvato

Genova - Tentato suicidio domenica 2 giugno 2013 a Sestri Ponente. Un colombiano di 33 anni si è lanciato dal terzo piano della sua abitazione dove era agli arresti domiciliari. L'uomo si è salvato finendo su alcuni pneumatici sistemati proprio sotto la finestra.

 

Sul tentato suicidio indaga la polizia. Secondo i primi accertamenti all'origine del gesto ci sarebbe una delusione d'amore. Il trentatreenne si trova ora ricoverato in gravi condizioni al pronto soccorso dell'ospedale Villa Scassi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari e disperato per amore si butta dal terzo piano

GenovaToday è in caricamento