rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Cronaca Pegli

Pegli: chiama l'amico, minaccia il suicidio e sparisce

Una donna residente a Pegli ha informato un amico al telefono di volersi suicidare. L'uomo ha subito allertato la polizia che si è fiondata nell'appartamento di piazza Bonavino, ma al suo interno non c'erano tracce della donna

Sono ore di panico a Pegli. Questa mattina, intorno alle 11, una donna residente in piazza Bonavino ha telefonato ad un amico per dirgli di volersi suicidare con un colpo di pistola.

L'uomo ha subito chiamato polizia e carabinieri chiedendo un loro repentino intervento. Detto, fatto, le forze dell'ordine si sono precipitate nell'appartamento della donna, in un edificio di piazza Bonavino, ma una volta entrati dentro non hanno trovato nessuno.

E' presumibile che la donna sia scappata di casa, per questo le ricerche si fanno ora molto complicate.

In realtà, si scoprirà più tardi, l'amico in questione era l'ex fidanzato. Intorno alle 12 la donna è stata rintracciata e sta bene.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pegli: chiama l'amico, minaccia il suicidio e sparisce

GenovaToday è in caricamento