rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca Centro / Via Giosuè Carducci

Getta il figlio dal quarto piano, legge la Bibbia e si butta anche lei

È morta dopo essersi gettata dal quarto piano di un palazzo in via Carducci poco dopo aver lanciato dalla finestra il figlio di quattro anni. Le condizioni del piccolo sono gravissime. La donna aveva appena avuto un colloquio in uno studio legale

Genova - È morta dopo essersi gettata dal quarto piano di un palazzo in via Carducci poco dopo aver lanciato dalla finestra il figlio di quattro anni. Il piccolo è gravissimo. I soccorritori intervenuti sul posto hanno provveduto a intubarlo e trasferirlo immediatamente al pronto soccorso dell'ospedale Gaslini.

A quanto risulta dalle prime ricostruzioni, la donna si trovava presso uno studio legale quando ha spinto il figlio di quattro anni dalla finestra. Poi avrebbe letto alcuni passi della Bibbia prima di lasciarsi andare a sua volta. Sgomento fra le persone che hanno assistito alla scena. A quanto risulta la donna aveva litigato ultimamente con il marito. La vittima è una peruviana di 43 anni.

Nei giorni scorsi un promotore finanziario si era tolto la vita a Carignano e un uomo aveva tentato il suicidio dalla finestra del suo ufficio a Piccapietra. Ancora nel levante genovese, precisamente a Chiavari, un episodio analogo a quello di oggi. Una donna di 43 anni aveva gettato il suo bimbo di due anni dal terrazzo al primo piano del suo appartamento e poi si era lanciata nel vuoto. Entrambi si erano poi salvati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Getta il figlio dal quarto piano, legge la Bibbia e si butta anche lei

GenovaToday è in caricamento