rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Sturla / Via Caprera

Convegno ultradestre a Sturla, Daspo per ultras di Genoa e Samp

Cinque tifosi, già colpiti in passato dal provvedimento per episodi analoghi, sono stati colpiti dall'interdizione a partecipare a manifestazioni sportive dopo i momenti di tensione, avvenuti a Sturla in occasione del corteo antifascista

Dopo le otto denunce arrivate pochi giorni dopo la manifestazione, lunedì 20 marzo 2017 il questore di Genova ha emesso cinque Daspo, di durata da 3 a 5 anni, nei confronti di soggetti legati al mondo della tifoseria organizzata genoana e sampdoriana.

Le indagini hanno permesso di individuare nei cinque coloro che, in occasione del raduno dell’ultradestra svoltosi a Sturla l'11 febbraio 2017, hanno tentato di sfondare lo schieramento della polizia, rendendosi inoltre responsabili dei reati di porto di oggetti atti a offendere e di travisamento.

Quasi tutti sono già stati colpiti in passato da provvedimento Daspo perché autori di reati commessi in occasione di cortei di protesta e di manifestazioni sportive.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Convegno ultradestre a Sturla, Daspo per ultras di Genoa e Samp

GenovaToday è in caricamento