Cronaca Sturla / Via di Serretto

Ladro-ciclista tenta la fuga, ripreso dai carabinieri

Un 21enne di origini ecuadoriane è stato arrestato dai carabinieri a Sturla con l'accusa di rapina e possesso di attrezzi da scasso. Il giovane è stato trattenuto in vista del processo per direttissima

Intorno alle ore 20 di mercoledì 5 aprile 2017 in via di Serretto a Sturla, una pattuglia dei carabinieri del Nucleo Radiomobile ha arrestato per rapina e possesso ingiustificato di chiave alterate o grimaldelli un 21enne di origini ecuadoriane, pregiudicato.

Il giovane è stato sorpreso mentre stava asportando una bicicletta, tranciandone la catena con una tenaglia. Accortosi di essere stato scoperto, si è dato alla fuga sul mezzo rubato, ma, dopo una breve colluttazione, è stato fermato.

Addosso gli è stata trovata la tenaglia usata poco prima. Il 21enne è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro-ciclista tenta la fuga, ripreso dai carabinieri

GenovaToday è in caricamento