Cronaca Quarto / Via V Maggio

Sturla: due diciottenni arrestati in discoteca

In manette per una bravata. È quello che è capitato a due diciottenni genovesi nel corso di una serata in discoteca. L'episodio è avvenuto in un locale di via V Maggio

In manette per una bravata. È quello che è capitato a due diciottenni genovesi nel corso di una serata in discoteca. L'episodio è avvenuto in un locale di via V Maggio.

I due sono accusati di furto aggravato in concorso. Secondo quanto ricostruito, un ragazzo stava facendo delle riprese con il suo cellulare mentre era con un gruppo di amici. A un certo punto un ragazzino gli ha strappato il telefono dalle mani e lo ha passato a un suo amico che a sua volta lo ha passato a un terzo ragazzo.

Il proprietario del cellulare ha cercato di farselo restituire, ma i tre hanno continuato a passarselo di mano, cercando di guadagnare la fuga. In due sono stati bloccati dagli uomini della vigilanza, mentre un terzo è riuscito a dileguarsi.

La polizia è intervenuta su richiesta del titolare del locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sturla: due diciottenni arrestati in discoteca

GenovaToday è in caricamento