menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di droga, un arresto e una denuncia nella zona in via Prè

Ieri sera gli uomini del Commissariato di Prè hanno arrestato un uomo, sorpreso mentre spacciava hashish in via Prè. Un altro ragazzo è stato denunciato per detenzione illecita di stupefacenti

 

Un'altra operazione di prevenzione allo spaccio di stupefacenti nel centro storico genovese, è stata attuata ieri notte dagli uomini del Commissariato Prè. 

Poco prima della mezzanotteè stato fermato e arrestato un cittadino tunisino di 24 anni in Italia per motivi umanitari e senza fissa dimora, sorpreso nella zona di via Prè a spacciare stupefacenti.

L'uomo è stato bloccato dagli agenti, appostati già da qualche ora, mentre consegnava ad un tossicodipendente un pezzo di hashish in cambio di denaro. 

Personale del Reparto Prevenzione Crimine Liguria, a disposizione del Commissariato Prè per un servizio di controllo del territorio, ieri sera ha fermato in via Mura degli Zingari e un diciottenne tunisino disoccupato, per detenzione illecita di sostanza stupefacente. Il giovane è stato denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Coronavirus, gli attuali positivi tornano sopra quota seimila

  • Economia

    Contributi alle imprese, nuovo bando del Comune

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento