Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Valbisagno / Via Ritale

Svegliati dal ladro, che nella fuga perde lo zaino con gli attrezzi

La polizia indaga su tre furti, tentati o consumati, avvenuti in altrettante zone della città, ovvero la Foce, il centro e Struppa, a cui si riferisce il titolo

Ladri in azione a Genova. Presi di mira sia esercizi commerciali, che abitazioni private. Brutta sorpresa la mattina di giovedì 22 luglio per i gestori di una pizzeria in corso Marconi, alla Foce, che, all'apertura del locale, hanno trovato la saracinesca forzata e la cassa svuotata.

I ladri hanno portato via una somma intorno ai 500 euro. Sul posto è intervenuta la polizia, ma non la scientifica in quanto la scena era stata alterata.

Invece la scorsa notte, per la precisione alle 5 di venerdì 23 luglio, si è registrato un tentativo d'effrazione presso un ristorante-pizzeria in viale Sauli in centro, ma i ladri sono stati disturbati e sono scappati. Qualche ora prima, intorno alle 2, sono stati gli abitanti di un'appartamento in via Ritale a Struppa a segnalare che erano stati svegliati da un ladro.

Per fortuna l'uomo, vistosi scoperto, si è dato alla fuga, durante la quale ha perso gli attrezzi da scasso. In realtà il malvivente, in questo caso, per introdursi nell'abitazione, non ha dovuto fare altro che arrampicarsi fino al primo piano e varcare una finestra lasciata aperta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svegliati dal ladro, che nella fuga perde lo zaino con gli attrezzi

GenovaToday è in caricamento