Cerca di ingoiare gli appunti con i conti dello spaccio, arrestato

Un 41enne è finito in carcere a Marassi dopo essere stato arrestato da una volante del commissariato San Fruttuoso nella zona di Struppa

Intorno alle 18.30 di lunedì 17 dicembre 2018 gli agenti del commissariato San Fruttuoso, durante il regolare controllo del territorio, hanno arrestato un italiano di 41 anni per spaccio di droga.

Gli operatori hanno notato il 41enne confabulare con fare sospetto con un'altra persona. Vistosi scoperto, l'uomo ha provato a disfarsi di un pacchetto, lanciandolo sotto un'auto parcheggiata. Il rapido gesto non è passato inosservato agli agenti, che dopo avere raccolto l'involucro, hanno verificato il contenuto, ovvero 30 grammi di cocaina e 3 grammi di hashish.

Il 41enne, che è stato messo a disposizione dell'autorità giudiziaria, durante il tragitto per il carcere di Marassi ha cercato di nascondere in bocca, dopo averlo sminuzzato, un foglio con nomi di possibili acquirenti e cifre di presunti incassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

Torna su
GenovaToday è in caricamento