menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Senza patente su scooter rubato, 19enne arrestato per evasione

Un ragazzo di 19 anni è stato arrestato in via Struppa dopo un inseguimento. Bloccato dalla polizia, il giovane è risultato sottoposto agli arresti domiciliari, senza patente e alla guida di uno scooter rubato

Nel corso dell’attività di pattugliamento per la prevenzione e repressione dei reati, una volante in transito in via Struppa in Valbisagno ha notato uno scooter che, provenendo da via Trossarelli, si è immesso in via Struppa senza rispettare la segnaletica semaforica.

Immediatamente gli agenti hanno raggiunto il motoveicolo, che si è accostato a destra ma, quando gli operatori sono scesi dall’autovettura di servizio per identificare il conducente, questi è fuggito.

Solo dopo un lungo inseguimento lo scooter è stato raggiunto e il conducente è stato fermato. Quest’ultimo è risultato essere un 19enne genovese, già con numerosi precedenti di polizia a suo carico e, dalla data del 21 gennaio 2014, sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione di via Struppa, senza alcuna autorizzazione ad allontanarsi.

Il giovane inoltre è risultato sprovvisto di patente di guida. Dalle successive verifiche i poliziotti hanno inoltre accertato che il motoveicolo condotto dal genovese era stato rubato nei giorni precedenti.

Il 19enne è stato arrestato per il reato di evasione e denunciato per i reati di ricettazione e guida senza patente. Il veicolo, sottoposto a sequestro e affidato in custodia giudiziale, sarà restituito alla proprietaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento