rotate-mobile
Cronaca Valbisagno / Via Struppa

Distrugge la casa della fidanzata dopo un presunto tradimento

Il giovane, un 27enne milanese, è stato arrestato per violazione di domicilio e denunciato per porto di armi od oggetti atti a offendere

Intorno alle 2 di martedì 30 novembre 2021 le volanti dell'ufficio prevenzione generale sono state inviate in zona Struppa per la segnalazione di un uomo, che si era introdotto abusivamente in un appartamento, passando dalla porta finestra.

Gli agenti, all'arrivo, hanno effettivamente trovato la finestra forzata e all'interno l'abitazione, temporaneamente disabitata, era messa completamente a soqquadro: arredi danneggiati, elettrodomestici sradicati, quadri a terra, vetri e tv infranti, tutti i sanitari spaccati e scritte offensive sui muri fatte con lo spray e indirizzate alla padrona di casa.

In camera da letto vi era un 27enne milanese, che, alterato dall'alcol e molto agitato ha ammesso di aver distrutto tutto poiché, a suo dire, la fidanzata lo aveva tradito. Il giovane è stato arrestato per violazione di domicilio e denunciato per porto di armi od oggetti atti a offendere. Questa mattina la direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distrugge la casa della fidanzata dopo un presunto tradimento

GenovaToday è in caricamento