rotate-mobile
Cronaca

Strage pullman Erasmus, chiesti quattro anni per l'autista

Tra le vittime dell'incidente avvenuto il 20 marzo del 2016 tra Valencia e Barcellona, nel quale morirono tredici ragazze, anche la genovese Francesca Bonello

Dopo tre tentativi di archiviazione, va avanti il processo sull'incidente avvenuto il 20 marzo del 2016 tra Valencia e Barcellona, nel quale morirono tredici ragazze, tra cui la genovese Francesca Bonello. L'autista del pullman si sarebbe addormentato, finendo per schiantarsi.

In attesa della sentenza, è arrivata la richiesta di quattro anni di carcere oltre a sei anni di divieto di guida e interdizione dalla professione per l'autista spagnolo del pullman, Santiago Rodriguez Jimenez.

Quest'ultimo è accusato di omicidio colposo. Il 15 settembre i legali dei parenti delle vittime sono stati convocati dal giudice per stabilire le date delle udienze.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage pullman Erasmus, chiesti quattro anni per l'autista

GenovaToday è in caricamento