menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Cornigliano cambia volto, ma i lavori slittano

C'è grande attesa e curiosità nel quartiere per il maxi progetto della strada a mare che dovrebbe trasformare via Cornigliano in via pedonale. Se ne è parlato in Consiglio Comunale, ma i lavori slittano minimo di sei mesi

Via Cornigliano pedonale. Un sogno per tutti i corniglianesi, una concreta speranza da quando il mega cantiere che costeggia tutto il quartiere sta lavorando sulla messa in opera della Strada a Mare.

Proprio un anno fa il sindaco Marco Doria aveva assicurato che i lavori si sarebbero conclusi entro luglio 2014 (guarda il video), ma la discussione in Consiglio Comunale fa presagire uno slittamento dei lavori.

«Il vicesindaco ha affermato che Cornigliano deve cambiare volto - afferma Guido Grillo, consigliere del Pdl - che via Cornigliano diventerà pedonale. La spesa prevista per il restyling è di 5,5 milioni. Ci sono varie notizie di stampa. Quali le opere previste e i tempi di realizzazione?».

Risponde il vicesindaco Stefano Bernini: «Il percorso avviato tende a restituire agli abitanti un ampio spazio di vivibilità. Le risorse sono quelle governative per le bonifiche. La cifra impegnata è quella che si è detto. È stato avviato un percorso partecipato, con l’ascolto degli stakeholder, è stata organizzata un’assemblea con la cittadinanza, con rappresentanti del volontariato e dei soggetti economici. È stato così possibile formulare proposte dettagliate, che sono state utilizzate per istituire un bando di progettazione. Il perimetro dell’intervento esclude piazza Massena, nodo di collegamento viario che sarà considerato a parte. Particolare attenzione per le parti che interessano le attività economiche e commerciali. Percorso partecipato anche per la scelta del progetto migliore. Difficile che i lavori partano nel 2015, come qualcuno ha detto. Necessario avere una situazione chiara per la strada a mare. Per il 94% i veicoli che transitano per via Cornigliano vanno verso altre destinazioni».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento