Cronaca Via Angelo Siffredi

Pronta l'inaugurazione della strada Ilva, ma il ponte dell'aeroporto resta off limit ai tir

Il collegamento diretto tra autostrada e porto per i mezzi pesanti dovrà aspettare: almeno un mese il tempo necessario per mettere in sicurezza il viadotto di via Pionieri e Aviatori d'Italia

Resta confermata per mercoledì 19 settembre l’inaugurazione della strada che correrà all’interno delle aree Ilva per portare i mezzi pesanti in porto: inizialmente chiamata “Strada del Papa” (perché realizzata nel 1983, in occasione della visita di Papa Wojtyla a Genova), è stata ribattezzata “Via della Superba”, ed è, nel periodo di emergenza post crollo di ponte Morandi, uno dei collegamenti più attesi per alleggerire il traffico cittadino e togliere dalla viabilità ordinaria i mezzi pesanti.

L’inaugurazione è prevista per le 12 di mercoledì: «Abbiamo rispettato i tempi, avevamo promesso di aprirla prima del Salone Nautico, che è giovedì 20», ha detto il vicesindaco Stefano Balleari. La tegola, però, è arrivata martedì, non tanto sulla strada Ilva, quanto sul viadotto di via Pionieri e Aviatori d’Italia, infrastruttura fondamentale per garantire un collegamento diretto tra il casello di Genova Aeroporto e la  nuova “Via Superba”: una relazione diffusa nei giorni scorsi evidenzia un grave stato di degrado del ponte, e la conseguenza diretta è stata l’istituzione del divieto di transito per mezzi superiori alle 7,5 tonnellate. Il che esclude che, almeno per un mese (necessario per consolidare il viadotto), camion e tir continueranno a passare da Sestri Ponente e dalla già duramente messa alla prova via Siffredi.

«Abbiamo fatto fare verifiche sul viadotto, sottoposto a uno stress continuo per il passaggio dei mezzi pesanti, e ci hanno consigliato di fare manutenzione - ha quindi spiegato Balleari - Abbiamo dunque istituito il divieto di transito, si dovrà fare un giro più lungo, scendere in via siffredi, percorrere via Albareto, imboccare la rampa autostradale e da lì scendere e prendere la strada nuova. È un inizio un po’ zoppicante, ma comunque da quando verrà aperta questa strada toglieremo comunque dalla strada i mezzi pesanti».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronta l'inaugurazione della strada Ilva, ma il ponte dell'aeroporto resta off limit ai tir

GenovaToday è in caricamento