menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valle Stura, riapre (a senso alternato) la strada del Turchino a Panicata

I lavori svolti sino a oggi, e non ancora conclusi, consentono di riaprire parzialmente la strada dopo i danni causati dal maltempo: riapertura il 10 febbraio

Riaprirà lunedì 10 febbraio intorno all’ora di pranzo la provinciale del Turchino all’altezza di Panicata, nell’alessandrino, uno dei punti in cui tra ottobre e novembre il terreno aveva ceduto a causa delle forti piogge.

Dopo circa 3 mesi la circolazione sulla sp 456 sembra dunque tornare lentamente alla normalità, con grande sollievo dei residenti della zona isolato da maltempo e dalla chiusura della Berté sull'A26, anche se inizialmente la strada resterà aperta a senso unico alternato.

A diffondere la notizia della riapertura è stata la provincia di Alessandria, che si è tenuta in questi mesi in contatto con la Città Metropolitana e con i sindaci delle valli Stura, Orba e Leira per comunicare l’andamento dei lavori.

I lavori non sono comunque ancora conclusi, e sarà necessaria ancora qualche settimana di lavoro per riaprire completamente la strada.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento