menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nel 1933 un evento simile, si contarono 480 osservazioni al minuto

Nel 1933 un evento simile, si contarono 480 osservazioni al minuto

San Lorenzo ad ottobre: sabato 8 prevista "pioggia di stelle"

La "vera" notte delle stelle cadenti per questo 2011 deve ancora arrivare. Secondo gli esperti sabato 8 ottobre il nord Italia assisterà ad uno spettacolo mai visto, una "pioggia di stelle"

Per chi a San Lorenzo avesse avuto di meglio da fare che sdraiarsi su un prato con il naso all'insù, Madre Natura ha deciso di concedere una replica. La seconda puntata della "notte delle stelle" sarà sabato 8 ottobre 2011, gli esperti hanno previsto una vera e propria pioggia di stelle, decisamente maggiore rispetto al 10 agosto scorso.

I Draconidi, meteoriti che orbitano presso la costellazione del Drago, entreranno nell’atmosfera della Terra creando una “doccia di meteoriti”.

Un evento simile si verificò nel 1933, quando il pianeta attraversò la coda della cometa Giacobini/Zinner, in una notte si contarono 22.500 meteore, con punte di 480 osservazioni al minuto. 

Sabato 8 ottobre, appena sceso il buio intorno alle 20, non dimenticate quindi di tirare su la testa, perchè qualora il cielo dovesse essere terso, potreste assistere a quello che la rivista Focus ha definito "uno spettacolo mai visto".

Tutto il nord Italia, in particolare la zona ovest che comprende Valle d'Aosta, Lombardia, Piemonte e Liguria, sarà secondo gli esperti uno dei migliori punti di osservazione, nel 1933 lo furono Malta e il nord Africa.

Secondo la Nasa, però, non sarà solo un bello spettacolo per gli occhi, ma anche e soprattutto un momento di criticità per il sistema satellitare mondiale, i meteoriti potrebbero infatti danneggiare gli impianti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento