menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Senza biglietto e ubriaco vuole salire sul treno, al rifiuto scatena il caos in stazione

L’uomo, 53 anni, si è presentato ubriaco a Voltri e ha reagito con violenza al controllo, rifiutandosi anche di fornire documenti di identità

Ha scatenato il caos in stazione a Voltri perché, ubriaco, voleva salire sul treno senza il biglietto.

È successo lunedì pomeriggio, a intervenire i poliziotti del commissariato di Sestri Ponente, chiamati dal personale della stazione. Gli agenti hanno raggiunto l'uomo e gli hanno chiesto i documenti, una richiesta che ha scatenato la sua reazione violenta.

Una volta accompagnato negli uffici, l'uomo è stato identificato in un 53enne di origini algerine, denunciato per rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità e sanzionato per ubriachezza.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento