menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Molesta la ex e ferisce un agente, arrestato

Per due volte la polizia è intervenuta ieri in un'abitazione in via 2 Dicembre in zona Cep in seguito all'ennesima lite tra ex. Un uomo di 40 anni di origini ungheresi già noto alle forze dell'ordine è stato arrestato

La seconda chiamata nell’arco dello stesso giorno ha portato gli agenti della polizia a intervenire in un’abitazione in via 2 Dicembre in zona Cep in seguito all’ennesima lite tra ex: lui, 40enne di origini ungheresi già noto alle forze dell’ordine, lei un’italiana di 50 anni di origini calabresi.

Nella prima occasione gli operatori sono riusciti a sedare l’animo dell’uomo, che non si voleva rassegnare alla fine della loro relazione. Ieri sera, invece, dopo aver fatto il pieno di alcool, si è avvicinato nuovamente alla donna in forte stato d’agitazione.

Gli agenti intervenuti, per evitare che la situazione degenerasse, hanno invitato l’uomo a calmarsi e ad allontanarsi dallo stabile. In tutta risposta lo stesso ha reagito con violenza nei confronti dei poliziotti e provocato una colluttazione, a seguito della quale uno di questi ha riportato un trauma al ginocchio, medicato con una prognosi di 15 giorni.

L’uomo, che ha mantenuto lo stesso atteggiamento aggressivo anche durante il trasporto in questura, è stato arrestato per i reati di resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento