menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lettere e telefonate dal carcere alla ex per minacciarla

Finito in carcere per altre ragioni ha continuato a perseguitare la ex convivente con lettere e telefonate di minacce. La donna ha così deciso di rivolgersi ai carabinieri

Una sudamericana di 47 anni è stata minacciata telefonicamente e attraverso alcune lettere dal suo ex convivente, un extracomunitario di 43 anni, con pregiudizi di polizia.

Quest'ultimo si trova attualmente detenuto in carcere per altra causa. La donna si è presentata ai carabinieri per denunciare quanto accaduto, motivo per lei di grande ansia e preoccupazione.

La vittima è stata messa in contatto con un centro antiviolenza cittadino. Indagini in corso a cura della compagnia carabinieri di San Martino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento