rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Val Bisagno: da ex fidanzato a stalker, nei guai un ventenne

Una famiglia genovese, la cui figlia diciassettenne era da qualche tempo molestata dall'ex fidanzato, divenuto stalker, ha deciso di denunciare le ripetute minacce e violenze. A quel punto la polizia ha trovato il giovane sotto casa della ragazza

Genova - Una volante del commissariato San Fruttuoso è intervenuta presso l’abitazione di una famiglia genovese la cui figlia diciassettenne era da qualche tempo molestata da un ventenne ecuadoriano, divenuto violento e minaccioso dopo che, in passato, aveva avuto con la ragazza una frequentazione.

La famiglia, anche a seguito di una lite avvenuta poco prima dell’intervento della volante, manifestava l’intenzione di procedere nei confronti del ragazzo, per cui si recava in Commissariato per formalizzare la denuncia.


Nel corso del pomeriggio continuavano le molestie telefoniche da parte del giovane, il quale riferiva alla ragazza che l’avrebbe aspettata sotto casa. Gli agenti decidevano allora di recarsi nei pressi dell’abitazione, sorprendendo in strada il giovane, che veniva identificato e denunciato per gli atti persecutori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Val Bisagno: da ex fidanzato a stalker, nei guai un ventenne

GenovaToday è in caricamento