rotate-mobile
Cronaca Darsena / Via Antonio Gramsci

Fuma uno spinello alla fermata dell’autobus, denunciato

Per ingannare l'attesa un quarantunenne ha deciso di accendere una sigaretta artigianale contenente cannabis. Al passaggio di una volante l'uomo si è liberato dello spinello attirando l'attenzione degli agenti

Genova - D’estate l’attesa alle fermate dei bus è più lunga. Qual momento migliore per fumare in tranquillità. Il passaggio di una volante però interrompe improvvisamente l’attimo di relax e il quarantunenne ecuadoriano si disfa frettolosamente della sigaretta artigianale, buttandola in terra.

Gli agenti lo notano, si insospettiscono e decidono di controllarlo, scoprendo che la sigaretta è in realtà uno spinello, confezionato con 0,43 grammi di cannabis. L’uomo consegna anche altri 10,15 grammi della stessa sostanza, nascosta negli abiti. Lo straniero è stato sanzionato per il consumo dello stupefacente e denunciato per la detenzione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuma uno spinello alla fermata dell’autobus, denunciato

GenovaToday è in caricamento