rotate-mobile
Cronaca Sturla

La spiaggia per cani vandalizzata per l'ennesima volta: chiesti più controlli alla polizia locale

Succede a Sturla, dove il 23 maggio scorso la spiaggia "Bau" è stata presa di mira per l'ennesima volta: "Questa spiaggia viene troppo spesso vandalizzata" è il commento dell'assessora agli Animali Francesca Corso

Tubature della parte idraulica asportate, recinto distrutto e corde e paletti rubati: ancora vandali in azione alla spiaggia "Bau" di Sturla, inaugurata nel luglio 2022. I fatti risalgono al 23 maggio scorso e non è la prima volta che accade.

"Questa spiaggia viene troppo spesso vandalizzata - è il commento dell'assessora agli Animali Francesca Corso - ma con il Municipio non abbiamo intenzione di rinunciarvi, offre un servizio essenziale per i cittadini e viene comunque utilizzata e sfruttata dai genovesi e dai loro amici a quattro zampe. Quindi dovrà essere ripristinata. Il problema è annoso perché la zona viene vandalizzata da quando è stata inaugurata".

Saranno dunque riacquistati i paletti e le corde del recinto, poi saranno rimesse le tubature, con lavori in partenza il prossimo 31 maggio. 

Ma siccome la spiaggia è stata mirino dei vandali anche altre volte, il Comune corre ai ripari: "Abbiamo chiesto alla polizia locale - conclude Corso - interventi specifici nelle ore serali per evitare e scongiurare nuovi vandalismi".

Se ne è parlato in consiglio comunale con un'interrogazione di Nicholas Gandolfo (lista Toti): "Siamo a ridosso della stagione balneare - ha detto il consigliere - fa molto male sapere che questa spiaggia sia stata vandalizzata, dobbiamo lavorare per ridurre questi episodi. Tanti cittadini apprezzano quell'area e portano i propri animali in quella zona a godersi il mare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La spiaggia per cani vandalizzata per l'ennesima volta: chiesti più controlli alla polizia locale

GenovaToday è in caricamento