rotate-mobile
Cronaca

Crollo Morandi e inchiesta viadotti, perquisizioni a Genova e a Roma

Le Fiamme gialle si sono presentate presso l'abitazione romana dell'ex amministratore delegato di Spea Antonio Galatà e presso case e uffici di altri tre indagati a Genova

Questa mattina la guardia di finanza ha svolto perquisizioni a Roma e a Genova a carico di alcuni indagati nell'ambito delle inchieste sul crollo di ponte Morandi e su presunti report falsi sullo stato dei viadotti.

Le Fiamme gialle si sono presentate presso l'abitazione romana dell'ex amministratore delegato di Spea Antonio Galatà e presso case e uffici di altri tre indagati a Genova.

È la prima volta dall'apertura dell'inchiesta che vengono disposte perquisizioni a casa degli indagati.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo Morandi e inchiesta viadotti, perquisizioni a Genova e a Roma

GenovaToday è in caricamento