rotate-mobile
Cronaca Centro / Via Edilio Raggio

Vende crack ed eroina alla fermata della funicolare, arrestato dalla polizia locale

Lo straniero, già irregolare sul territorio e gravato da un ordine di espulsione, è stato processato per direttissima

Nel tardo pomeriggio di lunedì gli agenti del Gosc (Gruppo operativo contrasto stupefacenti), dopo diverse segnalazioni ricevute dai residenti in via Raggio, hanno pattugliato la zona intorno alla fermata della funicolare Zecca-Righi.

Alle 18 circa un uomo di origine senegalese è stato colto in flagrante mentre vendeva della droga a una donna. Due degli operatori hanno seguito la cliente e quando l'hanno fermata l'hanno trovandola in possesso di una dose di crack e una di eroina. L’altro agente, invece, non ha perso d'occhio lo spacciatore inseguendolo fino in via Gramsci, passando per via Pre', dove all’arrivo degli altri colleghi di rinforzo lo ha arrestato.

Il pusher risulta essere un cittadino extracomunitario irregolare già gravato da un ordine di espulsione. L'uomo è stato processato per direttissima questa mattina, martedì 5 settembre, come disposto dalla procura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende crack ed eroina alla fermata della funicolare, arrestato dalla polizia locale

GenovaToday è in caricamento