menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prè, cocaina sotto la lingua e rissa con i poliziotti: arrestato

Un ragazzo di 19 anni è stato arrestato ieri in via Prè, nascondeva la cocaina sotto la lingua e aspettava gli acquirenti in un vicolo per vendere le dosi. Bloccato dalla polizia ha reagito causando fratture ad uno degli agenti

I continui appostamenti degli agenti del Commissariato di Prè per reprimere lo spaccio, hanno portato ieri pomeriggio a un arresto nella zona di via Prè compresa tra vico Dora e vico del Gallo.

Il malvivente ha 19 anni, è stato individuato nei pressi di un ristorante con due complici che bloccavano il passaggio dei pedoni per permettere lo scambio di droga.

I poliziotti sono intervenuti e hanno sequestrato palline di cocaina venduta a 50 euro che il giovane nascondeva sotto la lingua. L’arrestato, irregolare, vistosi scoperto ha ingaggiato una colluttazione con uno dei poliziotti, causandogli la frattura del piatto tibiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento