menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciavano droga: due arresti e due denunce

Tra il centro storico e Sampierdarena ieri sera sono stati arrestati due uomini e sporte altrettante denunce nei confronti di alcuni spacciatori

Ieri sera, una volante della Questura ha arrestato uno spacciatore originario della Tunisia di 38 anni, con numerosi precedenti di polizia ed irregolare sul territorio nazionale.

L'uomo è stato notato dai poliziotti mentre si aggirava per via del Campasso in atteggiamento sospetto, come se aspettasse potenziali clienti. Alla vista delle divise, ha immediatamente cercato di scappare ma gli agenti, dopo un breve inseguimento, lo hanno bloccato e controllato. Nelle maniche sua della felpa c'erano due sacchetti in cellophane con 50 grammi di eroina.

Il 38enne è stato così arrestato e accompagnato presso il carcere di Marassi.

Non è stato l'unico arresto per spaccio: sempre ieri sera, i carabinieri di San Teodoro e Scali hanno arrestato due uomini di 33 e 39 anni originari anch'essi della Tunisia per spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale e soggiorno irregolare sul territorio nazionale. Colti in flagrante dai militari, i due uomini sono stati trovati in possesso di eroina e circa 200 euro in contanti

Inoltre, sempre ieri sera, tre cittadini senegalesi sono stati denunciati dai carabinieri della Maddalena e di Genova Centro per soggiorno irregolare sul territorio nazionale; due di loro sono stati trovati in possesso di eroina e di contanti, provento dell'attività di spaccio. Sono stati sottoposti alle previste procedure di esplusione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento