Cronaca Centro Storico / Via di Prè

Centro storico: 33 ovuli di cocaina in bocca, pusher in manette

L'uomo, un 48enne, è stato bloccato dai poliziotti delle Volanti, che l'ha notato mentre cercava di dileguarsi alla loro vista

Ancora controlli di polizia nel centro storico, dove nella notte tra domenica e lunedì un uomo di 48 anni è stato colto in flagranza mentre nascondeva in bocca alcuni ovuli di cocaina ed è stato arrestato.

L’intervento degli agenti delle Volanti è scattato intorno all’una: impegnati in un servizio di pattugliamento in via Pré hanno notato un uomo che alla loro vista ha provato ad allontanarsi. Si sono quindi avvicinati, scoprendo subito la strana protuberanza nella sua guancia e ordinandogli di sputare quello che aveva in bocca. E cioè 33 involucri di cellophane contenenti cocaina, per un totale di oltre 20 grammi di droga.

L’uomo, di origini senegalesi e su cui pendeva un ordine di rintraccio per la notifica del divieto del permesso di soggiorno, è stato trovato in possesso anche di 135 euro in banconote di piccolo taglio. Per lui sono scattate le manette con l’accusa di spaccio e ricettazione (per 4 buoni pasto di cui non ha saputo spiegare la provenienza).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico: 33 ovuli di cocaina in bocca, pusher in manette

GenovaToday è in caricamento