Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Sorpreso a spacciare in strada, in casa 70mila euro

In manette un 55enne genovese, intercettato dai carabinieri mentre vendeva hashish e cocaina a un 35enne. Dalla perquisizione domiciliare è emerso il bottino

Immagine di repertorio

Aveva appena venduto una dose a un cliente quando è stato intercettato dai carabinieri, che dopo averlo fermato hanno perquisito casa sua trovandovi oltre 70mila euro in contanti.

In manette, con l’accusa di spaccio, è finito un 50enne genovese, sorpreso a cedere una dose di hashish e una di cocaina a un concittadino 35enne. Dopo il fermo, i militari della compagnia di San Martino si sono fatti accompagnare nella sua abitazione, dove la perquisizione ha portato alla luce la donna di 71.500 euro, quasi certamente provento di spaccio, insieme con un cellulare, un coltello a serramanico, un bilancino e buste di cellophane. 

L’uomo è stato dunque arrestato, e processato per direttissima in mattinata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a spacciare in strada, in casa 70mila euro

GenovaToday è in caricamento