rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Vico Inferiore del Roso

Colto sul fatto mentre spaccia cocaina, arrestato

Le attività dei carabinieri che hanno portato al controllo di circa 100 persone

I carabinieri del comando provinciale di Genova hanno effettuato un controllo straordinario nel territorio del centro storico: sono state fermate e controllate circa 100 persone.

Nel corso dell’attività è stato identificato un genovese 60enne destinatario di un provvedimento emesso dal Tribunale di Genova: l’arrestato è stato condannato definitivamente per i reati di evasione e minacce aggravate e dovrà scontare una pena di due anni e otto mesi presso il carcere di Marassi.

I carabinieri della stazione di Maddalena hanno poi denunciato a piede libero per evasione un 30enne gambiano poiché, sottoposto agli arresti domiciliari, veniva fermato in via Prè senza permesso.

I militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Genova-Centro hanno infine arrestato in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un nigeriano di 35 anni, pregiudicato. L'uomo è stato sorpreso in vico Inferiore del Roso mentre cedeva una dose di cocaina a un 60 enne genovese. Dopo averlo osservato per un po', i militari sono intervenuti e hanno colto sul fatto il pusher all’atto della cessione. Nel corso della perquisizione l’uomo è stato trovato in possesso di 30 euro in contanti provento dell’attività di spaccio. Dopo le formalità di rito l’arrestato sarà processato con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colto sul fatto mentre spaccia cocaina, arrestato

GenovaToday è in caricamento