menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Otto kg di cotolette fuori frigo e scarafaggi, chiuso locale a Sottoripa

Il pubblico esercizio è intestato a un cittadino pakistano in possesso di regolare permesso di soggiorno: a scoprire le irregolarità, la polizia Locale con Asl

Oltre otto chilogrammi di cotolette destinate al consumo tenute fuori dal frigo e scarafaggi: per questo motivo un cittadino pakistano, titolare di un locale di via di Sottoripa e in possesso di regolare permesso di soggiorno, è stato denunciato dal reparto Sicurezza Urbana della polizia Locale di Genova e dalla Asl. 

I tecnici della Asl hanno anche imposto la chiusura per le generali condizioni igieniche del locale (senza fogna e senza acqua corrente nonostante venda alimenti) e per l'abbondante quantità di scarafaggi che infestavano il frigo non funzionante dell'attività: si tratta di un locale sotto i portici specializzato in vendita di panini.

Il gestore è stato anche sanzionato per la mancata esposizione del cartello orario di apertura e chiusura e la mancanza, nei panini pronti e esposti alla vendita, dell'indicazione degli ingredienti. Il locale non potrà riaprire fino a quando non avrà acqua corrente, fogne e un sistema di refrigerazione funzionante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento