rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Sori / Via Roma

Clona carta di credito e spende cinquemila euro per giocare on line

Un operaio 38enne di Sori si è visto sottrarre cinquemila euro dalla carta di credito da un 26enne di Torre del Greco. Quest'ultimo è stato denunciato per frode informatica

Ieri mattina i carabinieri della stazione di Pieve Ligure hanno denunciato per frode informatica continuata un 26enne di Torre del Greco.

Il giovane, nel mese di maggio 2015, ha acquisito i dati relativi alla carta di credito di un operaio 38enne di Sori, prelevando la somma di cinquemila euro.

Inizialmente il 26enne ha trasferito il denaro su alcuni conti di gioco on line e successivamente l'ha incassato su una carta di credito, intestata a se stesso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clona carta di credito e spende cinquemila euro per giocare on line

GenovaToday è in caricamento