Estorsione e porto abusivo di armi, arrestato a Sori

In manette è finito un uomo di 31 anni di Milano

Ieri pomeriggio, a Sori, i poliziotti del Commissariato di Chiavari hanno arrestato un 31enne, proveniente da Milano.

L'uomo deve scontare una condanna di due anni e un mese di reclusione per vecchi reati, tra i quali estorsione e porto abusivo di armi. Per arrestarlo, la polizia lo ha rintracciato sul luogo di lavoro a Sori, e lo ha poi scortato presso il carcere di Marassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corso Europa, identificate le due vittime

  • Dopo vent'anni di attività chiude Foot Locker

  • Il meglio del weekend a Genova: Hogwarts Express, focaccette di Crevari, teatri e tanto altro

  • I migliori ristoranti sushi all-you-can-eat di Genova: la guida 2020

  • Cassano torna in campo: nuova esperienza in Aics con tripletta all'esordio

  • Aggredita e rapinata da tre giovani mentre rientra a casa

Torna su
GenovaToday è in caricamento