menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vento forte: sopraelevata vietata alle moto, cimiteri e parchi chiusi

Dopo l'avviso per l'arrivo di venti forti, il sindaco di Genova ha emesso un'ordinanza, che riguarda cimiteri, parchi e la sopraelevata, dove non potranno circolare le moto

In seguito all'avviso emanato dal Centro Funzionale Meteo Idrologico della Protezione Civile della Regione Liguria, che nel territorio cittadino prevede nel corso della serata di mercoledì 4 marzo un generale rinforzo dei venti con locali raffiche di tempesta e nella giornata di giovedì 5 marzo venti tra burrasca forte e tempesta con raffiche intorno ai 100 chilometri all'ora, il sindaco Marco Doria ha emesso un'ordinanza che ha disposto, dalle ore 19 di oggi e fino alle 23.59 di giovedì 5 marzo, la chiusura dei parchi e dei giardini pubblici con presenza di alberature o vegetazione suscettibili di  rischio connesso all'evento meteo, se delimitati da recinzioni e cancelli.

L'ordinanza, inoltre, allo scopo di consentire la prosecuzione delle attività e dei servizi pubblici che vengono svolti nelle strutture ospitate all'interno delle aree verdi cittadine chiudibili (musei, scuole, biblioteche, uffici, impianti e locali per attività ludico/sportive), ha disposto di individuare degli appositi percorsi in modo da permettere l'accesso e il deflusso dalle strutture sopra indicate.

Ha disposto, inoltre, dalle ore 19 di mercoledì 4 marzo e fino alle 23.59 di giovedì 5 marzo, la chiusura al pubblico dei cimiteri, individuati dalla competente Struttura di riferimento; all'interno degli stessi, tuttavia, sono consentite l'attività di ricezione dei servizi funebri e l'attività degli operatori cimiteriali.

Infine, l'ordinanza ha disposto il divieto di circolazione di tutti i motocicli sulla strada Aldo Moro dalle ore 19 di mercoledì 4 marzo fino a cessato avviso. Tale divieto viene reso noto tramite pannelli a messaggistica variabile presenti in aree limitrofe alla strada sopraelevata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento