Sopraelevata chiusa per installare nuovi dissuasori (e spunta anche un trattore)

Dalle 21 alla mezzanotte di giovedì 10 ottobre lavori sulla corsia direzione ponente: martedì a imboccare la strada Aldo Moro è stato addirittura un trattore

Sopraelevata chiusa giovedì 10 ottobre, dalle 21 alla mezzanotte, per consentire agli operai di Aster di installare nuovi limitatori di altezza "anti-camion" sulla carreggiata lato monte in direzione Ponente.

I portali, adottati dal Comune per mettere un freno al passaggio selvaggio di mezzi pesanti sulla Aldo Moro, verranno installati nella rampa proveniente dalla rotatoria “9 novembre 1989” e nella rampa proveniente da via D’Annunzio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | In Sopraelevata spunta... un trattore

E mentre si attende la fine dei lavori, i transiti non si fermano: martedì pomeriggio è stato immortalato addirittura un trattore che percorreva la Sopraelevata in direzione levante, sotto gli occhi scioccati degli altri automobilisti. Che hanno citato, ironicamente, la hit di Fabio Rovazzi: «Solo che a Genova la tangenziale non c'è....»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Genova, tutte le attività commerciali che sono aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus, 51 morti in un giorno. I casi positivi sono 2.329

  • Coronavirus, l'intuizione al Villa Scassi: apparecchiature da sub per testare l'efficacia dei ventilatori

  • Coronavirus: i casi positivi sono 2.758, oltre 1.300 i ricoverati

Torna su
GenovaToday è in caricamento