menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriachi cercano di pagare il taxi con banconote false

L'episodio è avvenuto in via Caprera. Protagonisti della vicenda due giovani di 23 e 27 anni, denunciati

Un tassista, questa notte intorno alle 2, ha richiesto l’intervento della polizia in via Caprera a Sturla poiché due clienti genovesi di 23 e 27 anni, al termine della corsa, hanno cercato di pagare con una banconota da 20 euro palesemente falsa.

Gli agenti intervenuti hanno constatato l’effettiva contraffazione del denaro ancora in mano a uno dei ragazzi che, in evidente stato di ebbrezza, ha addotto le scuse più varie per giustificarne il possesso.

I due sono stati accompagnati presso gli uffici della questura e denunciati per spendita e introduzione nello Stato di monete falsificate, insolvenza fraudolenta in concorso e ubriachezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento