menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sestri Ponente: soccorsa barca in avaria, a bordo tre bambini

Un'imbarcazione da diporto lunga 13,5 metri è stata recuperata dalla Guardia Costiera di Genova al largo di Sestri Ponente per una doppia avaria a timone e motore. Salvato anche un nuotatore spericolato nel Bisagno

Un'imbarcazione da diporto lunga 13,5 metri è stata soccorsa ieri, martedì 20 agosto, dalla Guardia Costiera di Genova. La nave, con a bordo sette persone, di cui tre bambini,  è stata bloccata al largo di Sestri Ponente per una doppia avaria, al motore ed al timone.

La barca è stata poi rimorchiata dagli ormeggiatori del porto di Multedo. Ma non è stato l'unico intervento in mare nella giornata di martedì. La Guardia Costiera ha salvato anche un algerino che, forse ubriaco, stava nuotando dalla foce del torrente Bisagno verso la diga del porto, in una zona riservata all'ingresso ed all'uscita delle navi mercantili del traffico minore in transito al porto di Genova.

A dare l'allarme è stato un marocchino, dalla spiaggia della Foce. Individuato al centro dell'imboccatura di Levante, l'algerino è stato recuperato e sbarcato presso la banchina della Guardia Costiera del Porto Antico. Sia lui sia il marocchino sono sprovvisti della documentazione di soggiorno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento