menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Skinhead: una ventina da Genova al raduno per Hitler

Sabato 20 aprile 2013, anniversario della nascita di Adolf Hitler, in provincia di Varese ha avuto luogo un raduno skinhead. All'appuntamento erano presenti secondo la digos anche una ventina di giovani genovesi

Genova - Sabato 20 aprile 2013, anniversario della nascita di Adolf Hitler, in provincia di Varese ha avuto luogo un raduno skinhead, organizzato per festeggiare i vent'anni di attività del gruppo di estrema destra locale. All'appuntamento erano presenti secondo la digos anche una ventina di giovani genovesi, ripresi e fotografati, ma non ancora identificati.

In Lombardia «tutto tranquillo, nessuna intemperanza o slogan razzisti o nazisti», hanno raccontato gli investigatori della digos presenti all'appuntamento. Ma gli inquirenti intendono ora acquisire maggiori informazioni su questi giovani per capire se possano avere commesso atti illeciti.

Il raduno degli skinhead prevedeva anche un concerto con Civico 88, Legittima Offesa, Linea Ostile e Garrota. Gli organizzatori hanno fatto di tutto per tenere segreto il luogo dell'evento fino all'ultimo. Appuntamento all'uscita autostradale di Castronno, quindi tutti in carovana per raggiungere una stazione ferroviaria dismessa a Malnate.

Oltre alla natura dell'evento, a suscitare polemiche è stata anche la data, appena cinque giorni prima della festa della Liberazione. Inoltre in questo periodo a Varese è in corso un processo a una ventina di militanti di estrema destra per fatti avvenuti nel 2008. Gli indagati sono accusati di istigazione all'odio razziale e religioso. Fra di loro c'è anche un consigliere comunale del Pdl.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento