Genova violenta: sesta città in Italia per numero di reati

Genova continua a essere ai primi posti della classifica delle città italiane con il maggior numero di reati ogni 100 mila abitanti, nonostante un calo del -3,56% fra il 2012 e il 2011

Genova continua a essere ai primi posti della classifica delle città italiane con il maggior numero di reati ogni 100 mila abitanti. Ma, in controtendenza con quanto mediamente avviene nel paese, nel capoluogo ligure i reati nel 2012 sono diminuiti rispetto all'anno precedente.

I dati del ministero dell'Interno evidenziano come Genova non sia fra le peggiori per i furti in abitazione, mentre per i furti con destrezza il capoluogo ligure è quinto, nonostante un calo degli episodi del 12% fra 2012 e 2011. Spicca il +11% in quest'ultima classifica a livello nazionale.

L'altra voce in cui Genova continua a comparire nella top ten è quella degli scippi (decima), ma anche in questo caso la variazione percentuale è preceduta dal segno meno (-20%), unica fra le prime 10 città insieme a Rimini.

Complessivamente il numero dei reati registrati a Genova nel 2012 è inferiore a quello rilevato nell'anno precedente (-3,56%). Tuttavia, nonostante questo calo, la città resta sesta a livello nazionale dietro Milano, Rimini, Bologna, Torino e Roma. Chiudono la top ten Firenze, Ravenna, Lucca e Prato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Bar, ristorante e giardino d'inverno: tutto pronto per l'inaugurazione della nuova Scalinata Borghese

  • Il meglio del weekend a Genova: Hogwarts Express, focaccette di Crevari, teatri e tanto altro

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Cassano torna in campo: nuova esperienza in Aics con tripletta all'esordio

  • 10 film girati a Genova, tra "cult" e pellicole meno conosciute

Torna su
GenovaToday è in caricamento