rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca Via Carpenara

Sicurezza, controlli in Val Varenna: targhe contraffatte e guidatori positivi all'alcol test

In totale, 56 punti patente decurtati dalla polizia locale che ha effettuato un controllo speciale in Val Varenna durante il fine settimana: l'attenzione in zona è aumentata dopo la brutale aggressione del 9 luglio

Non si fermano i controlli in Val Varenna per il contrasto dei fenomeni di degrado urbano. L'attività è incrementata dopo l'aggressione del 9 luglio, quando un uomo ha brutalmente picchiato la fidanzata: il caso aveva ottenuto rilevanza nazionale e in quell'occasione erano riemerse tutte le problematiche della zona alle spalle di Pegli. 

Questo weekend il bilancio della polizia locale nella vallata è di ottantasette controlli per guida in stato di ebbrezza, quattro patenti ritirate e dodici infrazioni per violazione del codice della strada, tra cui mancato utilizzo delle cinture di sicurezza (tre multe), guida con il cellulare (altre tre), trasporto illecito di animali e il fermo di un veicolo che girava con targa contraffatta. In totale, 56 punti patente decurtati.

Durante l’attività sono stati fermati e sottoposti a controllo 87 conducenti di veicoli, 10 hanno effettuato l’alcol test e 4 sono risultati positivi. La locale ha ritirato 4 patenti di guida e per uno degli automobilisti positivo all’alcol test è stato necessario l’accompagnamento per l’identificazione presso il nucleo di polizia giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, controlli in Val Varenna: targhe contraffatte e guidatori positivi all'alcol test

GenovaToday è in caricamento