rotate-mobile
Cronaca San Teodoro

Sgomberano casa e abbandonano i mobili per strada, denunciati due ventenni irregolari

A scoprirli è stato un carabiniere libero dal servizio, abitante nel quartiere

Un carabiniere libero dal servizio, abitante nel quartiere di San Teodoro, ha notato delle persone disfarsi lungo la via di circa due metri cubi di legname e di due materassi, scaricati da un furgone in loro possesso.

Al ché il militare ha chiesto supporto e sono prontamente intervenuti i colleghi della stazione carabinieri Forestali di Genova Prato e della stazione di Castelletto, che, dopo aver identificato gli autori del gesto, due 20enni di origini albanesi irregolari sul territorio nazionale, hanno verificato che il mezzo era stato loro prestato da un connazionale (che lavora per una nota società edile la quale non ne era a conoscenza) per effettuare uno sgombero di un locale.

I due giovani sono stati denunciati per l'ingresso e il soggiorno illegale sul territorio nazionale e, insieme al legale rappresentante della ditta proprietaria del mezzo, anch'esso cittadino albanese di 44 anni, per abbandono e gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi.

Sequestrato il veicolo utilizzato per l'abbandono dei rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberano casa e abbandonano i mobili per strada, denunciati due ventenni irregolari

GenovaToday è in caricamento