rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Cornigliano / Via Cornigliano

Cornigliano: ex badante rifiuta lo sfratto e si barrica in casa con l'anziana

Una ex badante di 36 anni si è barricata in casa con l'anziana che accudiva rifiutando di essere sfrattata dall'appartamento. Sul posto per risolvere la situazione sono dovuti intervenire i carabinieri

Non aveva accettato la notizia dello sfratto e si era barricata in casa con l'anziana che accudiva. L'episodio è successo ieri pomeriggio, lunedì 19 agosto, nel quartiere di Cornigliano.

Sul posto veniva richiesta da parte di un Ufficiale Giudiziario l’intervento di una pattuglia, poiché era impossibilitato ad eseguire un’ingiunzione di sfratto, in quanto l’inquilina, una ex badante ucraina di 36 anni, si era chiusa in casa con l’anziana signora che accudiva.

Giunti sul posto, i militari del Nucleo Radiomobile di Genova riuscivano prima a convincere la donna ad aprire la porta, spiegandole cosa prevede la legge in questi casi, e dopo, notificatole il provvedimento di sfratto, assistevano il funzionario nel dare esecuzione al provvedimento stesso. La donna, quindi, presi i propri effetti personali, si allontanava spontaneamente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cornigliano: ex badante rifiuta lo sfratto e si barrica in casa con l'anziana

GenovaToday è in caricamento