menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Market della droga in casa, coppia in manette

In manette un uomo e una donna, entrambi di 28 anni, che in un'abitazione di Sestri Ponente spacciavano stupefacenti a ragazzi, anche minorenni

Spacciavano stupefacenti in un appartamento di Sestri Ponente, anche a minorenni. Per questo una coppia, costituita da due 28enni di origini nigeriane, è finita in manette.

Lo stabile in questione, di via Chiaravagna, era occupato dai due malviventi che, come segnalato dal proprietario dell'immobile, occupavano l'appartamento senza pagare l'affitto.

Gli agenti di polizia si sono così recati sul posto dove hanno trovato l’uomo particolarmente agitato. Il forte odore di sostanza stupefacente del tipo cannabinoide che si poteva chiaramente avvertire nell’abitazione ha indotto i poliziotti a procedere a una perquisizione, che ha consentito di trovare, diviso in 3 blocchi nascosti rispettivamente in una scarpa, in un armadio e in una valigia, 1108,92 grammi di cannabis.

Sequestrati inoltre una bilancia digitale che presentava tracce della sostanza stupefacente, due rotoli di pellicola trasparente usata per confezionare le dosi, un blocco di metallo con impresso il simbolo del dollaro, utile a sminuzzare e comprimere lo stupefacente, il telefono cellulare utilizzato dall’arrestato e la somma di 2.435 euro, per lo più in banconote di piccolo taglio da 5, 10 e 20 euro, verosimilmente frutto dell’illecita attività, nonché l’intero immobile occupato dai due arrestati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento