Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Sestri Ponente / Via Giuseppe Biancheri

Sestri Ponente: armato di pistola rapina 43enne

Un uomo di 47 anni è stato arrestato dopo aver rapinato un genovese di 43 anni nei giardini di piazza Macchiavelli a Sestri Ponente. Il bandito è stato bloccato in un bar in via Biancheri

È entrato di corsa in commissariato ed ha riferito agli agenti di essere stato appena rapinato della somma di 200 euro da un uomo armato di pistola nei giardini di piazza Machiavelli.

Il dirigente e i poliziotti del commissariato di Sestri Ponente si sono subito messi alla ricerca dell'uomo che, grazie alla descrizione fornita dalla vittima, un genovese di 43 anni, è stato rintracciato in un bar di via Biancheri, non lontano dal luogo della rapina, che, ironia della sorte, si chiama bar Beretta.

L'uomo, un 47enne campano, a Genova senza fissa dimora, è stato individuato e tenuto d'occhio da una pattuglia di poliziotti di quartiere in servizio nella limitrofa via Sestri, mentre personale in abiti civili, confuso fra gli avventori del bar è riuscito a bloccarlo e renderlo inoffensivo.

Nelle sue tasche nessuna traccia della pistola e la somma di 186 euro: aveva infatti già utilizzato parte del denaro appena rapinato per pagare delle consumazioni.

Il malvivente, già pregiudicato per più rapine di cui una, commessa in concorso con un complice nel 1992 a Napoli, conclusasi con un omicidio nonchè per reati contro la persona, è stato arrestato per rapina aggravata e si trova ora ristretto presso il carcere di Marassi a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sestri Ponente: armato di pistola rapina 43enne

GenovaToday è in caricamento