Scatenano la rissa davanti al bar e mandano all’ospedale i poliziotti intervenuti: coppia arrestata

In manette un 43enne genovese e una 44enne lombarda, entrambi senza fissa dimora, che hanno aggredito un 32enne e se la sono poi presa con i poliziotti

Hanno picchiata un uomo davanti a un bar, e all’arrivo della polizia se la sono presa anche con gli agenti: è successo martedì sera in via Mascagni, a Sestri Ponente, una rissa che si è conclusa con l’arresto di una coppia.

In manette sono finiti un 43enne genovese e una 44enne lombarda, entrambi senza fissa dimora ed entrambi con precedenti (l’uomo era in libertà vigilata). I due hanno iniziato a discutere davanti a un bar intorno all’ora delle chiusura al pubblico, bersaglio dalla loro rabbia un 32enne preso a pugni e spintoni.

Ad avvertire una volante di passaggio un cittadino che ha notato la scena: gli agenti sono immediatamente intervenuti e hanno trovato la coppia che stava strattonando un uomo, un 32enne genovese, prendendolo anche a pugni. La vista della polizia non li ha scoraggiati: dopo avere inseguito la vittima, la coppia si è scagliata contro gli agenti, che si sono visti costretti a usare lo spray al peperoncino per calmare il 43enne mentre la donna li prendeva a pugni e a calci.

Alla fine davanti al bar sono arrivate altre volanti, che insieme con alcuni passanti intervenuti sono riusciti a far salire i due in auto. Due poliziotti sono stati costretti ad andare in ospedale, dove sono stati dimessi con 7 giorni di prognosi. 

Il magistrato ha disposto che, in attesa del rito direttissimo, i due fossero trasferiti nelle camere di sicurezza della Questura, dove hanno continuato a minacciare e tentare di aggredire i poliziotti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

Torna su
GenovaToday è in caricamento