menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sestri Ponente, maxi rissa sul bus: 4 denunciati

E' successo su un mezzo della linea 1: una ventina le persone coinvolte, tra cui tre donne tra i 30 e i 38 anni e un trentenne, individuati dalla polizia

Maxi rissa la sera della vigilia di Ferragosto su un autobus della linea 1, dove una ventina di persone si sono affrontate costringendo l’autista a fermare il mezzo in attesa dell’intervento delle forze dell’ordine. 

L’allarme è scattato intorno alle 23, quando l’autobus era ormai arrivato a Sestri Ponente: a chiamare il 113 sono stati l’autista e alcuni passeggeri, che hanno assistito impotenti e spaventati alla rissa, scoppiata apparentemente per futili motivi, durante la quale è stato anche danneggiato il bus. 

Una volta arrivati sul posto, gli agenti delle Volanti hanno notato il mezzo fermo in via Hermada e raccolto le testimonianze dei presenti, che hanno spiegato di avere visto i contendenti scendere in via Menotti, dove qualche minuto dopo hanno individuato quattro persone, tre donne di origini ecuadoriane di 30, 35 e 38 anni e un 30enne peruviano, che corrispondevano alle descrizioni e avevano gli abiti sgualciti e strappati.

Interrogati, i quattro hanno ammesso di avere partecipato alla rissa e sono stati denunciati anche per interruzione di pubblico servizio. Il 30enne peruviano, che secondo l’autista aveva rotto uno degli specchietti del bus scendendo dal mezzo, deve rispondere anche del reato di danneggiamento. Indagini sono ora in corso per risalire all’identità degli altri contendenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento